Pizza Senza Glutine: Ricetta e Pizze già Pronte da Acquistare

La pizza è certamente uno dei piatti più amati dagli italiani e nessuno può rinunciarvi, neppure le persone affette da celiachia. La sua preparazione, in questo caso, richiede qualche accortezza in più a causa dell’intolleranza al glutine e, per tale motivo, l’impasto deve essere preparato con farine gluten free di:

  • grano saraceno;
  • amaranto;
  • castagne;
  • legumi (in particolare di ceci);
  • mais;
  • miglio;
  • sesamo;
  • riso;
  • sorgo.

Se desideri fare la pizza sappi che, per avere una buona lievitazione, è preferibile usare un mix di farine, e non un solo tipo. In commercio puoi trovare miscele pronte per l’uso con cui realizzare il pane, i biscotti, i dolci e la tanto amata pizza il cui impasto necessita, però, di una dose supplementare di liquido (acqua o olio) e di maggiori tempi di lievitazione, mentre la cottura è di durata ridotta.

Alcune miscele di farine senza glutine fai da te per pizza

Se non vuoi rivolgerti alla grande distribuzione puoi comporre una miscela di farine, direttamente a casa tua, con pochi e semplici ingredienti; ecco due possibili alternative. Per la prima ti occorrono 350 grammi di farina di riso e 250 grammi di farina di mais, mentre per la seconda ti servono 290 grammi di farina di riso, 80 grammi di fecola di patate e 60 grammi di maizena. In entrambi i casi completano l’impasto miele quanto basta, lievito di birra, sale, acqua e olio di oliva.

pizza senza glutine

pizza senza glutine

Ricetta pizza senza glutine

Ecco la ricetta per preparare due pizze del diametro di 32 centimetri. Gli ingredienti per l’impasto sono:
– 3 etti e mezzo di farina di riso;
– 2 etti e mezzo di amido di mais;
– 1 cucchiaino raso di miele;
– 350 ml di acqua;
– 10 grammi di sale;
– 25 grammi di lievito di birra fresco;
– 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Per condire:
– 350 ml di passata di pomodoro;
– mozzarella;
– basilico;
– sale;
– origano;
– olio extravergine di oliva.

Aggiungi al lievito di birra sbriciolato un bicchiere di acqua tiepida e il miele; sciogli, a parte, il sale nell’acqua e nell’olio. Setaccia le farine in un contenitore e unisci i due precedenti preparati; lavora l’impasto e incorpora, all’occorrenza, altra farina e/o acqua al fine di ottenere un prodotto liscio ed elastico. Lascialo lievitare in un luogo riparato (il volume deve raddoppiare) e condisci, nel frattempo, la salsa di pomodoro con i sapori. Ungi la teglia con l’olio, stendi l’impasto e attendi circa mezz’ora; cospargi la superficie con la passata e un filo di olio. Cuoci in forno preriscaldato a 200°C per 10 minuti; ritira la pizza dal forno, aggiungi i pezzetti di mozzarella e completa la cottura per ulteriori 5 minuti.

Le migliori marche di pizze pronte congelate senza glutine

Ti forniamo ora un elenco delle migliori pizze surgelate senza glutine:

– “Pizza Margherita Buitoni Senza Glutine”: molto croccante e sapida, il ricco condimento comprende pomodori a cubetti e mozzarella senza lattosio.
– “Pizza Margherita Schär”: pasta madre senza glutine, olio d’oliva, pomodori e formaggio di prima qualità, cottura su pietra.
– “Pizza Biologica Morgan’s”: disponibile nella versione capricciosa, prosciutto, funghi, margherita, wurstel e salame piccante.
– “Pizza Margherita Coop”.

Leave a Reply